HURBANA

paesaggi umani e urbani

Nasce dall’idea di legare il volto umano (della donna in questo caso) all’elemento urbano avendo come filo conduttore la ricerca vista come necessità di interpretare e comprendere sé stessi e l’ambiente circostante. La mia ricerca è nata e si è concentrata a lungo sul volto umano, con la produzione di molti autoritratti, per poter attraverso il mio volto indagare in volto degli altri.

Il volto umano risulta, una sorta di paesaggio immerso nel nero dal quale emergono solo alcuni dettagli. Accostare gli autoritratti alla street photography nasce dall’esigenza di evidenziare come ci siano molte similitudini tra il nostro volto e la strada, tra il nostro volto e gli elementi urbani, come l’armonia di un volto possa rimandare in un certo senso all’armonia di un paesaggio urbano.

La strada, gli interni dei treni, le stazioni, i tram, le ombre sono tutti elementi che si fondono con la vita delle persone che popolano quei luoghi, il viaggio fisico inteso anche come viaggio emotivo e spirituale.

© 2020 Sara Allegrini. Proudly created by Monica Brini

SARA

ALLE

GRINI